Domina [HD]

2021 - N/A
Scritta da Simon Burke (Fortitude). Il drama biografico d'ambientazione storica riporta in vita l'antica Roma ma attraverso una prospettiva diversa. La protagonista è Livia Drusilla (interpretata dalla Kasia Smutniak di Diavoli), colei che è passata alla storia come una delle prime donne capaci di ...

Cast
Kasia Smutniak
Matthew McNulty
Claire Forlani
Christine Bottomley
Colette Dalal Tchantcho
Ben Batt
Liam Cunningham
Isabella Rossellini
Enzo Cilenti
Peter Campion
Liah O'Prey
Finn Bennett
Earl Cave
Darrell D'Silva
Tom Forbes
Liam Garrigan
Alex Lanipekun
Data di pubblicazione
11 Maggio 2021

Genere IMDB

Distribuzione
Paese di produzione
UK, Italy

Lingua originale
English

Regia
N/A
Trama
Domina [HD], Scritta da Simon Burke (Fortitude). Il drama biografico d'ambientazione storica riporta in vita l'antica Roma ma attraverso una prospettiva diversa. La protagonista è Livia Drusilla (interpretata dalla Kasia Smutniak di Diavoli), colei che è passata alla storia come una delle prime donne capaci di difendere i propri diritti in un mondo dominato dagli uomini. Ripercorrendone la storia, da fanciulla ingenua che ha visto cadere tutte le sue certezze con l'assassinio di Giulio Cesare, a potente moglie di Augusto e artefice degli intrighi che hanno portato il figlio Tiberio al trono, scopriamo come sia riuscita a farsi strada in una società profondamente brutale e spietata. Con la spinta propulsiva del desidero di vendicare il padre e garantire al tempo stesso il potere ai suoi figli, Livia Drusilla si è fatta rispettare e temere da molti, diventando quella che lo storico Anthony A. Barrett ha definito la "First Lady dell’Impero Romano". Per la prima volta, la magniloquenza dell'Urbe ci viene mostrata attraverso i suoi occhi in un ritratto inedito e finalmente scevro da giudizi di genere patriarcale. Nella serie recitano anche Liam Cunningham (Il Trono di Spade) nei panni del padre Livio; Matthew McNulty (Misfits) del futuro imperatore Gaio Ottaviano; Christine Bottomley(The End of the F***ing World) di Scribonia, prima moglie di Gaio nonché acerrima nemica di Livia; Colette Tchantcho (The Witcher) di Antigone, prima fidata ancella di Livia e poi donna libera e sua confidente; Ben Batt (Captain America: Il primo vendicatore) di Agrippa, amico d'infanzia di Gaio, suo generale e poi console; Enzo Cilenti (L'ultimo tycoon​) di Tiberio Nero; Clara Forlani (Vi presento Joe Black) di Ottavia, la sorella di Gaio; e Isabella Rossellini (Velluto blu) della matrona Balbina.
Trailer